Venafro, una data storica per un progetto memorabile

venafro

Una leggenda si scrive con le azioni di uomini straordinari.
Questo è quello che l’eco della storia ci narra con i suoi racconti.
Venafro, Molise, Italia 28 settembre 2009
Sono nella sede di Cercaziende, una lavagna a fogli mobili è ben sistemata di fianco e me e Vittorio Cozzoni in piedi di fronte ai due team miscelati delle nostre aziende  pronuncia le prime parole che aprono un incontro importante. Verbi e sostantivi scorrono fluidi, si percepisce l’emozione che ne colora i toni, i movimenti sono misurati come per non voler correre troppo velocemente.
E’ il mio momento, mi alzo e nel presentarmi tolgo la giacca, sento salire l’energia rapidamente.
Ispirazione e visione saranno le due muse trainanti per fare posto quindi a pragmatismo e programmazione. Vedo i volti di chi mi sta di fronte e percepisco una commistione di timore e voglia di credere che si possa realizzare quello che ho appena tracciato a tinte indelebili sulla carta bianca della lavagna. Uomini e donne straordinari che non sono ancora consapevoli della portata di ciò che potranno fare anche se mi rendo conto che io e Vittorio, ieri per la prima volta ufficialmente su di un “palco” insieme, eroghiamo una potenza di traino impressionante. Nessun problema, scorgo il luccichio negli occhi di oguno di loro, magari in alcuni flebile e in altri più potente, ma so che l’azione ne consoliderà la forza.
Il pranzo segna e consolida il primo mattone che materializza la visione del progetto che abbiamo in mente. Torniamo nel pomeriggio e incontriamo un professionista importante di cui per adesso non cito i riferimenti e con il quale prende forma immediatamente il secondo passaggio.
Sono entusiasta di averlo incontrato perchè in tutto l’incontro ho misurato pezzo per pezzo ciò che ci stavamo scambiando al fine di poter assimilare la sua presenza, quanto il cuore lo muoveva in ciò che mi diceva.
Vittorio me lo aveva preannunciato che sarebbe stata una persona speciale e così è stato.
E’ importante quando si costruiscono progetti che coinvolgeranno migliaia e migliaia di persone che i leader siano persone salde, di grandi valori e determinate nel rispettarli.
E’ stato bello vedere come tutti hanno dato il massimo sino alla sera. E’ il momento di rientrare, il prossimo appuntamento sarà a Roma per la prima tappa di webreevolution ed è definito che la sera si terrà una cena esclusiva e fondamentale alla quale parteciperanno leader selezionati con i quali avremo il piacere di scambiare visioni ed emozioni.
La cena è il saluto quindi via alla stazione di Venafro dove scopriamo che lo sciopero ha annullato il treno. Io e Alessandro ( Marco ed Oscar sono tornati in auto) veniamo accompagnati iimmediatamenta da Vittorio a Cassino e al volo riusciamo a prendere il treno che ci porta a Roma.
Adesso sì che è proprio il momento di salutarci, un grande abbraccio per un’ ospitalità da vera famiglia che abbiamo ricevuto con un calore e una spontaneità genuine.
Un data indimenticabile!

dan bogiatto

About dan bogiatto

Ideatore del metodo Business Family Engine, presidente e co-fondatore del Bogiatto Group, Dan Bogiatto, insieme a sua moglie Jenny, i suoi figli e tutta la famiglia intenzionale, ha votato la sua vita ad aiutare tutte le persone che lo desiderano a sviluppare e implementare l'impresa a controllo famigliare ottenendo un BUSINESS di successo INSIEME a una FAMIGLIA di successo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.