Secondo giorno UPW, il momento delle grandi decisioni

upw_IIgiorno

Sveglia, doccia e pronti per a colazione
Questa mattina mi recherò al corso insieme a Umberto (country manager del dbwebgate) e sua moglie Roberta che alloggiano nello stesso albergo dove siamo noi.
Mi ha fatto molto piacere poter riprendere contatto dal vivo, putroppo da quando sono rientrato dagli Usa non avevamo ancora avuto modo di vederci.
Nel viaggio ripercorriamo alcuni momenti dell’ avventura a stelle e strisce e i punti che stiamo portando avanti del franchising. Bello, bello e ancora bello il fatto che facciamo tutti insieme questo corso straordinario.
La sala è gremita e la musica avverte l’inizio della seconda giornata.
La mattina sarà stupenda, do qualcosa che è più del 110%….sprigiono il mille + mille.
Il lavoro è incentrato sulla definizione degli obiettivi di grande respiro; prenderò questa mattina due decisioni importanti che erano in maturazione dentro di me e che faranno fare un salto avanti straordinario per quello che stiamo facendo negli Usa e in Italia oltre che essere superlativi per tutte le persone che, lavorando con noi ogni giorno, costruiscono un grande sogno.
Arriviamo alla pausa del pomeriggio sulle ali dell’ entusiasmo. Anche perchè dopo tanti anni mi conosco e so che quando prendo una decisione divento inarrestabile.
Nella pausa riesco a parlare con Jenny, che oggi con i nostri figli è fuori città per passare una giornata con tutta la nostra famiglia, e le comunico che ho preso due decisioni molto importanti per la nostra vita.Il bello però è che non gliele comunico, per adesso, lo farò quando torno a casa insieme ad un bacio e solo quando saremo mano nella mano dopo esserci abbracciati condivideremo la visione.
Sento dalla sua voce che è contenta, crede in me e avverte quando sono determinato a fare qualcosa di importante. In una coppia e in una famiglia ogni persona ha il suo ruolo ed è bello sapere che chi ti ama ha fiducia in te a priori, come se fosse una sorta di magia che solo l’amore può sostenere e generare con assoluta armonia.
Rientriamo in sala ma nel pomeriggio il seminario perde tono, un nuovo pezzo del format è stato inserito in merito all’ intelligenza finanziaria e secondo me qualcosa non funziona. In realtà il lavoro sarebbe anche interessante ma viene gestito non bene dal formatore che conduce le sessioni ed inoltre il tutto è finalizzato e verticalizzato alla vendita della nuova business mastery. Niente di male se non fosse che, secondo me, andava gestita meglio.
E’ normale che in quattro giorni ci siano momenti up e momenti meno e poi mi rendo anche conto che essendo un professionista del settore vedo le cose in maniera diversa. Domani ci sarà di nuovo Tony e sono sicuro che la giornata sarà tutta intensa.
Così con tutto il team alla pausa delle 20 decidiamo che non vogliamo sentire ancora un ulteriore promozione e ci riuniamo per andare a mangiare tutti insieme.
Purtroppo non riusciamo a recuperare Umberto e Roberta e Maria ed Adele.
La cena è per me molto particolare.
Vedere quasi tutto il nostro ormai grande team riunito al tavolo e sapere che cosa stiamo facendo insieme mi riempe di gioia e gratitudine verso la vita per avermi fatto incontrare tante persone così straordinarie che hanno scelto di stare con noi in questo percorso professionale e di vita e che oggi sono anche amici che, per me, fanno parte della nostra famiglia allargata.
Grazie, è l’unica parola che mi sento di scrivere per chiudere questo articolo.

serata

dan bogiatto

About dan bogiatto

Ideatore del metodo Business Family Engine, presidente e co-fondatore del Bogiatto Group, Dan Bogiatto, insieme a sua moglie Jenny, i suoi figli e tutta la famiglia intenzionale, ha votato la sua vita ad aiutare tutte le persone che lo desiderano a sviluppare e implementare l'impresa a controllo famigliare ottenendo un BUSINESS di successo INSIEME a una FAMIGLIA di successo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.