Problema o opportunità? Per adesso sono ancora arrabbiato

Come sempre comunico ai corsi che tengo come relatore ogni problema rappresenta un’opportunità nascosta. Il fatto è che si presenta come qualcosa di non voluto a volte sgradevole oppure anche come elemento grave. Le nostre emozioni non sono ovviamente logiche e per quanto ce lo possiamo ripetere come mantra agiscono in prima battuta da sola, quasi vivessero di vita autonoma. In questo momento sono ancora arrabbiato ed anche triste. Il cambio di alcuni posizionamenti vecchi sui nostri server ha originato un problema imprevisto e ad oggi il mio blog sembra sia stato cancellato senza possibilità di recupero. Quasi tre anni di lavoro, un lavoro quotidiano e meticoloso. Soprattutto negli ultimi tre mesi in cui avevo trovato il giusto posizionamento come lifestyle e continuazione della storia dal mio libro. Per un incredibile buco di sistema non era presente il backup, incredibile ma è così. Magari quando pubblicheremo questi articoli sarà tutto a posto ma le percentuali in questo momento sono poche e vi assicuro che la parte relativa ai nostri viaggi, agli incontri e a tutto il resto mi brucia in maniera impressionante.

Mi dico che sicuramente c’è un’opportunità più grande, qualcosa che faremo che sarà migliore ma in questo momento vedo solo nero e nonostante mi spinga a concentrarmi sulle soluzioni finisco a pensare al problema nudo e crudo.

Uno sfogo con me stesso? Può essere, in questo momento nutro la speranza che tramite qualche sistema si possano almeno recuperare i tre ultimi mesi. Sono molto, molto seccato di questo inconveniente, scrivo anche se in questo momento è come se si fosse rotto qualcosa con il discorso del blog. Mi consolo da solo con qualche frase motivazionale “Dalla confusione nasce una nuova comprensione” e “in ogni problema è racchiusa una grande opportunità” anche se in questo momento mi viene solo in mente Nicola Savino nella sua imitazione di Galeazzi….”ma vaff…….” ; io con me stesso, un dialogo oggi poco costruttivo, infatti non metto nemmeno una foto nell’articolo 🙁

dan bogiatto

About dan bogiatto

Ideatore del metodo Business Family Engine, presidente e co-fondatore del Bogiatto Group, Dan Bogiatto, insieme a sua moglie Jenny, i suoi figli e tutta la famiglia intenzionale, ha votato la sua vita ad aiutare tutte le persone che lo desiderano a sviluppare e implementare l'impresa a controllo famigliare ottenendo un BUSINESS di successo INSIEME a una FAMIGLIA di successo.

3 Comments

  • Stefano Chermaz ha detto:

    Ciao Daniele,
    mi dispiace per questa spiacevole avventura, soprattutto perchè il tuo blog era veramente un punto di riferimento per tanti markettari…
    In bocca al lupo e cerca di recuperare i tuoi dati…

  • Alessandro Piaser ha detto:

    Ciao Daniele,
    come ripeti più volte, chiedi alla rete e la rete risponderà.
    Qualcosa ti posso mandare 🙂
    Don’t worry be happy

  • christian casalena ha detto:

    Grande Alessandro!! 😉

Leave a Reply

Your email address will not be published.