Oggi tocca ad Epcot, siamo in dirittura di arrivo per Disney

Come da programmazione americana lavoriamo la mattina sino alle 11 sfruttando il fuso orario. Oggi l’argomento centrale è la definizione degli ultimi passaggi del blog e del relativo sito personale. Jenny contatta anche Alessandro Piaser per gli ultimi punti del viaggio dei primi di gennaio dove lui con altre persone importanti verranno qui in Florida per sviluppare con noi e Roberto aspetti di rilievo in ambito business. Quanta strada da quando Roberto si è trasferito negli Usa e noi lo abbiamo raggiunto nell’ estate del 2009. E’ giunto il momento di uscire, destinazione Epcot.

epcot_i

Oggi il tempo è abbastanza freddo come ieri (freddo secondo i parametri della Florida) ma siamo meglio attrezzati. L’affluenza di persone è maggiore, ci stiamo avvicinando al fine settimana. Appena entrati ci dirigiamo subito al World Showcase.

epcot_II

Abbiamo intenzione di assaggiare qualche specialità. Per pranzo puntiamo diretti al Giappone.

epcot_III

Il ristorante è di ottima qualità e i negozi sono straordinariamente belli. Curati, coinvolgenti tanto che quando usciamo da quest’ area ci sembra strano di essere negli Usa.

epcot_V

Passeremo quasi tutto il pomeriggio in questa parte del parco.

epcot_VI

E’ bellissimo scoprire le varie produzioni nazionali e la cura con la quale il tutto viene presentato.

epcot_VIII

Il sole va calando e decidiamo di attingere anche dalla prima parte delle attrazioni dove sono posizionate le attrazioni standard. La sorpresa arriva dentro lo stand immagination dove tutti insieme possiamo giocare a “Piggy Bank”, un tour nell’ intelligenza finanziaria.

epcot_XII

Sono estasiato. Per tutta la partita dove insieme abbiamo giocato per raggiungere un obiettivo finanziario ci siamo portati dietro il più bel “porcellino” che io abbia mai visto. Vorrei trovarne uno da acquistare. Una vera sorpresa che mi ha entusiasmato. Mi sono anche potuto iscrivere via email, vi lascio anche il link piggy adventure

epcot_XI

Ormai fa molto freddo, dobbiamo ancora fare la spesa. Usciamo e provvediamo. Proprio al Publix Jenny mi indica un nuovo testo sull’ intelligenza finanziaria. Che ci crediate o meno si trovava esposto in una sezione accanto ai biscotti ed altri dolciumi. Lo acquisto,mi fido sempre del suo intuito.

E’ ora di cena, ci divertiamo molto a tavola insieme. Sono stati mesi molto impegnativi ed ora mi godo appieno tutto il tempo che passiamo insieme, secondo per secondo. I nostri figli si gustano un film nella loro camera prima di addormentarsi, Jenny si legge un buon libro sul divano accanto a me che comodamente seduto in potrona lavoro ai progetti entusiasmanti che stiamo portandi avanti sino a mezzanotte. Adoro lavorare alla sera quando tutto è calmo, quando l’energia circostante rallenta. Mi sento come una pila che si sta ricaricando, esattamente come è accaduto nella favolosa estate di quest’anno grazie alla quale ho potuto erogare un trimestre di lavoro a livelli superiori a quello che avevo fatto nella mia vita prima di tale esperienza. Adesso tutto accade più velocemente, la strada è spianata. Domani è il momento di recarci al flea market di Orlando, sotto Natale sono stupendi!

epcot_X

dan bogiatto

About dan bogiatto

Ideatore del metodo Business Family Engine, presidente e co-fondatore del Bogiatto Group, Dan Bogiatto, insieme a sua moglie Jenny, i suoi figli e tutta la famiglia intenzionale, ha votato la sua vita ad aiutare tutte le persone che lo desiderano a sviluppare e implementare l'impresa a controllo famigliare ottenendo un BUSINESS di successo INSIEME a una FAMIGLIA di successo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.