Metamorfosi Ambientale e Lifestyle Family Fitness

Jenny Space. Man mano che i  giorni passano, ci abituiamo sempre piu’ a questi nuovi ritmi, fatti di orari diversi per far coincidere il lavoro in Italia con il fuso orario e  gli impegni qui sul posto. Anche la casa man mano si sta riempiendo e diventa piu’ familiare.

DSC03869

Anche la zona ufficio, sta diventando piu’ piena e diventa man mano piu’ operativa, compresa la parte con la poltrona che

DSC03873desideravo tanto io, di quelle con la manopola per alzare il poggiapiedi e  abbassare lo schienale. Peccato che di giorno non tempo per usarla e alla sera dopo aver messo i bambini a dormire arrivo in ufficio e ci trovo Daniele bello comodo che lavora al pc. Cosi’ abbiamo stabilito che quando arrivo io, di solito verso le 21.30-22.00 se gli porto una tazza di caffè latte lui si alza. Affare fatto!

DSC03872

Per completare il tutto abbiamo trovato un bellissimo mobile in legno con tocco orientale di cui ci siamo innamorati entrambi all’istante.

DSC03874

Ed ecco il nostro famoso letto da arrampicata, alto quasi quanto Raffaello.

DSC03889

Ho notato che cambiando casa, mobili,colori, tipi di elettrodomestici, cambia anche il modo fisico di vivere e rapportarsi con la casa. Non ho mai vissuto in una  casa cosi’ bianca e con cosi’ tanta luce. Devo ammettere di essermi ricreduta sul bianco alle pareti. Ho sempre amato le pareti colorate, ma in effetti in case molto luminose il bianco da un effetto di pienezza, quasi un senso fisico di luce. Anche il diverso tipo di elettrodomestici, varia le modalità operative. Il fatto di avere lavatrice e asciugatrice, un elettrodomestico da noi poco diffuso ma assolutamente meraviglioso come utilizzo, cambia il modo di gestire l’abbigliamento ad esempio.Giro per casa con la classica cesta azzurra di plastica sul fianco per ritirare e riporre i vestiti, come nei classici telefilm, cosa che a casa non mi verrebbe mai in mente di fare. il fatto che qui non ci sia il prezioso aiuto di Fatima, è impegnativo ma utile anche per Leonardo e Beatrice, attivamente coinvolti nelle faccende di casa. Subito non hanno molto apprezzato, neppure ora in realtà non fanno i salti di gioia ma il fatto di fare delle attività insieme gli piace e apprezzano poi i risultati. Anche l’alimentazione qui è diversa, per quanto questa sia la patria dello junk food a noi fa l’effetto opposto e  consumiamo quantità industriali di frutta e insalata e bandiamo le schifezze dalla dispensa. Si passa piu’ tempo insieme a tavola e a cucinare.

DSC03875

Cambia totalmente il nostro modo di vivere la casa  e questo porta ad un nostro cambiamento personale. Anche su questo filone ieri siamo stati alla LifeStyle Family Fitness, una grandissima palestra a Clearwater e ci siamo iscritti tutti. C’à anche un bellissimo Kids Club per i bambini con giochi e animatori, cosi’ Raffaello e se vuole anche Beatrice, possono divertirsi mentre noi ci alleniamo.

DSC03880

Riguardo alla palestra, è stato un momento in cui io ho avuto la felice idea di dire a Daniele “Visto che è tardi vai solo tu a chiedere cosi’ facciamo prima” senza poter immaginare che avrebbe iniziato una trattativa di un’ora, si un’ora, con il venditore. meno male che erano le 7 di sera e che la macchina era accesa con l’aria condizionata, altrimenti avrebbe avuto la cena pronta tornando in auto con quattro caldi polli arrosto al nostro posto. Cosi’ dopo per rappresaglia siamo riusciti a farci portare al nostro negozio di giocattoli preferito, il Toys Are Us, che era quasi di fronte,

DSC03881

con la scusa che ci serviva il giubbottino per Raffi per la piscina, che quello dell’anno scorso è diventato piccolo.

DSC03884

E’ sempre uno spettacolo anche solo girare per questo immenso negozio, anche se come si suol dire, il troppo stroppia. Ci sono un’infinità di giochi e giocattoli, molti dei quali assolutamente inutili. Basta dare ai bambini un giardino e una palla e si scorderanno di qualsiasi altro giocattolo. Per fortuna.

About Jenny Bogiatto

Leave a Reply

Your email address will not be published.