Maria Iannetti e Lorenzo Di Pietro, quando la famiglia punta in alto. Avanti tutta Aspiranti Governor!

Parlare di Maria a Lorenzo è un grande piacere. Una storia che parte da molto, molto lontano. Lorenzo entra in contatto con me alla convention di Webreevolution che tenevamo io e Giorgio Taverniti. Era il 09 di ottobre 2009. Nella platea di oltre duecento persone una persona che sarebbe diventata speciale stava prendendo appunti ma io ancora non la conoscevo. I primi contatti, l’evoluzione di alcuni timidi sviluppi e scambi con la nostra company e la partecipazione ad alcuni eventi. Un articolo da me pubblicato ai tempi richiama alcuni di questi elementi. Così la strada si dispiega sino al grande momendo del Life Matrix Lab di Roma del 15 ottobre 2010.

69717_1721727934085_1564929389_31668860_2761801_n

Nel momento del leggendario primo evento che avrebbe aperto i primi Ambassador erano presenti sia lui che sua moglie Maria. Un corso straordinario in cui era stupendo poter vedere due persone sposate ed innamorate creare il loro cammino congiuntamente sapendo che con le due loro piccole figlie completavano una famiglia felice. Il momento dopo il Lab è sempre molto, molto potente ed in questo caso porta al congelamento della percorso di Maria che in quel momento, per motivazioni personali, non si sentiva pronta a proseguire. Lorenzo con grande determinazione ed attenzione prosegue nel percorso Master cominciando ad ottenere grandi risultati, in linea con quelli che erano stati gli obiettivi indicati proprio nell’ evento del Lab.

190383_1816840991118_1542912771_1846865_2932339_n

IL tempo scorre e arriviamo all’ Hero Camp in Florida. Grande prestazione che si conclude con la vittoria. Ma la  parte più grande e più importante è proprio il disegno della sua famiglia che mi descrive nella sua attività di coaching one to one con me passeggiando di fronte al laghetto dell’ EagleCamp proprio qui in Florida.

171748_184460894921917_154781514556522_505699_6780123_o

Un disegno che con Maria completerà alla perfezione.

225691_1711651708014_1139762846_31394823_4538405_n

Il rientro in Italia porta come primo passo alla ripresa del Percorso Master di Maria. Partecipano insieme ai vari camp e crescono di giorno in giorno aumentando il benessere della famiglia e personale. Lorenzo aveva però espresso qualcosa in più che si materializza ad un Professional Camp quando arriva la chiamata come Aspiranti Governor e che avrebbe portato a fare i primi tre mesi del Bogiatto Campus negli Usa.

Il passo avviene accompagnato da emozioni potenti e come solo sanno fare le famiglie compatte si allineano verso l’obiettivo comune. Il tempo scorre e grazie alla continua crescita professionale di Lorenzo costellata di contratti importanti e la crescita di Maria grazie anche al supporto della sua socia con il centro di loro proprietà, Midea, arrivano al fatidico giorno della partenza per gli Usa.

Il Bogiatto Campus apre quindi i suoi battenti. Come sempre accade nei primi giorni in un gruppo che fa un grande cammino insieme, tutto appare facile, bello e straordinario. Formazione continua, contatto diretto con la sorgente, posto da favola, casa da sogno, bambine alla scuola estiva di livello, possibilità di crescita esponenziale. Quindi arrivano anche le parti complesse, profonde ed anche la cadute. Il Campus va a toccare il copione base della vita di ogni persona e qui fingere a se stessi è impossibile. Qui tutto viene a galla, sia i i talenti che i limiti.Maria realizza professionalmente qualcosa di straordinario e rende vero il sogno di poter realizzare con il Real Estate Usa delle case da sogno, delle case che rendono emozionalmente ciò che il Bogiatto Group esprime nel suo voler superare i limiti.

253270_2054151306446_1024461251_31887769_3364918_n

Rimaniamo tutti colpiti. Lorenzo conduce un’esperienza nel marketing del Bogiatto Group ma ci accorgiamo presto che il suo allineamento professionale porta ad altre strade. A livello personale i cambiamenti e le trasformazioni di coppia sono profonde e Italia ed Usa sono parimenti importanti. Così sono io ad indicare la strada di rientrare in Italia per loro valorizzando tutto quanto hanno costruito utilizzando un “e” al posto di un “o” che appartiene al principio di scarsità. La scelta finale è quella quindi di continuare con il prossimo blocco al Bogiatto Campus per raggiungere la qualifica di Governor ed ora di assumere un ruolo importante con il TGMagazine del Gruppo contribuendo così a cogliere tutti gli elementi di ricchezza che sono a loro disposizione, sia affettivi che di business.

Una scelta potente che rende ancora più di esempio la loro famiglia, un esempio in cui si può consapevolizzare ancora una volta che quando una coppia è profondamente innamorata e ha costruito una famiglia in cui il benessere traspare a prima vista non può fare altro che salire senza indugio sempre più in alto e con grande felicità.
Proprio quello che è il motivo di orgoglio di tutto il nostro gruppo.

Così oltre alla continuazione del loro percorso come Aspirant i Governor e la grande performance di Maria nel Real Estate con la quale facciamo ora invidia nelle vendite delle case da sogno è con piacere che ufficializzo Lorenzo di Pietro come Coordinatore e Ideatore del Magazine online del Bogiatto Group “The Golden Mile Magazine” che vede la sua uscita ufficiale tra qualche ora.

Dietro un grande uomo c’è sempre una grande donna, dietro una grande donna c’è sempre un grande uomo.

Mano nella mano quindi possono camminare fianco a fianco nel cammino di una vita straordinaria!

252089_10150273224829415_809484414_7493747_5396478_n

AudioLanding_3

Condividi il post =>Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone
dan bogiatto

About dan bogiatto

Ideatore del metodo #NewRich, presidente e co-fondatore del Bogiatto Group, dan bogiatto, insieme a sua moglie Jenny, i suoi figli e tutta la famiglia intenzionale, ha votato la sua vita ad aiutare imprenditori, liberi professionisti e dipendenti ad espandere il proprio business vivendo una vita straordinaria.

Leave a Reply

Your email address will not be published.