Lorenzo Pezzato, il richiamo di “Feisbuuc”

feisbuuc.jpg

E’ un giovedì mattina come altri, il momento che io e Jenny dedichiamo alla caccia di libri nel mondo reale.
Siamo a Le Gru, il centro commerciale grande di Grugliasco in provincia di Torino. Libreria fetrinelli, sto girovagando negli scaffali. Ad un certo punto nella scansione di testi che faccio per cercare quelli che mi possono interessare noto un titolo accattivante ” Feisbuuc”.
Lo prendo immediatamente e come faccio di solito leggo il retro del testo, la biografia dell’ autore e qualche riga per capire se in qualche modo il libro è sintonico, ha qualcosa che mi può arricchire.
Andato, lo metto nel carrello.
Sarà il primo che leggerò dal giorno successivo.
Il progetto è interessante, un romanzo che parte dalla rete (nello specifico da Facebook) e si materializza in un testo cartaceo. Anche il contenuto è di ottimo livello, l’attenzione non è sull’aspetto tecnico bensì su quello relazionale.
Le parole diventano quindi emozioni tessute nel mondo reale, i bit si trasformano in pezzi di un mosaico di vite di pesone comuni, di vita quotidiana. Bello, innovativo. Terminata la lettura lo trasferisco sul mio comodino per gustarne il piacere di rileggerne alcune pagine.

Non mi ricordo per quale motivo preciso un giorno vedo la richiesta di amicizia di Lorenzo su facebook, forse qualcosa in relazione al libro che aveva pubblicato.
Accetto immediatamente e gli rispondo che ho già acquistato il suo libro e l’ho già anche letto.
Lui rimane stupito (scoprirò che era appena uscito!) e sono io a inviargli il libro che ho pubblicato, un omaggio che faccio con molto piacere.
Ci risentiamo dopo la lettura, la visione del mio testo ha fatto scattare una sintonia di valori e progetti molto profonda e ci ripromettiamo di sentirci per scambiare due parole, forse avvertiamo che tale sintonia potrebbe originare qualcosa di interessante.
Complice la mia permanenza negli Usa arriva la fatidica riunione su skype.
Un’ ora intensa, la stessa affinità avvertita nei contatti precedenti si concretizza in questo incontro.
Nasce una bozza di progetto, qualcosa di molto interessante che dobbiamo definire ma che nella sua creazione odierna appare già molto interessante.
Oggi è il primo passo e non posso prevedere gli sviluppi ma di due cose sono certo.

La prima è che questa è già una storia in perfetto stile web che parte dal mondo reale. Libri, facebook, skype….che combinazione per creare un collegamento importante!

La seconda: ho incontrato una persona che ha lo stile e la classe italiana sul web, proprio quello che dobbiamo esportare nel mondo.
E’ il momento quindi di rimanere online ed acquistare la vostra copia!

lorenzo-pezzato.jpg

dan bogiatto

About dan bogiatto

Ideatore del metodo Business Family Engine, presidente e co-fondatore del Bogiatto Group, Dan Bogiatto, insieme a sua moglie Jenny, i suoi figli e tutta la famiglia intenzionale, ha votato la sua vita ad aiutare tutte le persone che lo desiderano a sviluppare e implementare l'impresa a controllo famigliare ottenendo un BUSINESS di successo INSIEME a una FAMIGLIA di successo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.