Jenny Space.  Ogni volta continuo a stupirmi della forza che possiamo trovare nei libri. Ieri dopo un  confronto con mio figlio Leonardo,gli ho consigliato di leggere Scelgo la libertà, un bellissimo libro scritto da 3 importanti autori, tra cui  Richard Bandler, padre della programmazione neuro linguistica.

ScelgoLaLiberta

E’ sparito in salotto per oltre 2 ore e ne uscito a libro terminato, felice ed entusiasta, incredulo di come delle parole scritte possano avere un effetto tanto forte nella vita quotidiana. Prendendo il libro dalle sue mani, l’ho aperto e ho letto una frase bellissima:Bisogna imparare dal proprio passato e andare avanti, perchè abbiamo la possibilità di scegliere se guardare al nostro passato e vivere un futuro migliore  o se, piuttosto,prendere il nostro passato e usarlo per limitare il nostro avvenire.”

the-past-is-the-key-to-the-future-193466

Come è vero. Il nostro passato può essere al contempo la benzina che ci fa volare come le catene che ci ancorano a terra. Sta solo a noi scegliere. Una volta, parecchi anni fa, qualcuno , riferendosi alle nostre scelte di  perseverare anche nei momenti difficili a seguire quelli che per altri erano solo sogni, mi disse: “Certo che avete coraggio a fare questa scelta”. Ricordo di aver pensato “No, sei tu che hai coraggio a pensare di fare per sempre una vita che non ti piace”. A volte sembra piu’ facile nascondersi dietro il passato piuttosto che usarlo per  migliorare. E’ piu’ facile a breve termine, perchè a lungo termine è un prezzo davvero alto da pagare. Un conto salato che pochi si rendono conto di saldare fino all’ultimo centesimo.

bar

Allora forza,parafrasando il titolo del libro Scelgo la libertà, un passo dopo l’altro , ci si potrà accorgere che i demoni tanto temuti non erano altro che innocui miraggi.

♥ Jenny  ♥

About Jenny Bogiatto

One Comment

  • Grande Jenny!
    Hai proprio ragione nel dire che bisogna avere più coraggio a vivere male e non essere appagati piuttosto che rischiare per ricercare la propria strada. Non tutti hanno questa consapevolezza e, a volte, penso sia un bene altrimenti non riusciremmo ad apprezzare pienamente la nostra scelta che va controtendenza! E’ così bello essere outstanding 😉
    Continua a scrivere quanti più post puoi altrimenti vengo a tirarti le orecchie 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published.