Il numero 1 della stagione 2010-2011, Max Repici!

E’ arrivato infine il grande momento, il premio più ambito di tutto il Bogiatto Group e del Win Win Net 77, Topo Ftheyear, viene assegnato al migliore di tutta la stagione appena conclusa. I concorrenti alla fase finale sono coloro i quali durante l’anno appena concluso hanno vinto quello che prima era il premio “Miglior Collaboratore del Quadrimestre” e che oggi è stato rinominato “4Best”.

SDC10576

In gara al rush finale sono presenti quindi i vincitori della stagione passata: Max Repici ed Oscar Platone. Manca il terzo vincitore, Marco Sabatiello, poichè mesi addietro ha preso una strada professionale e personale diversa dal Bogiatto Group e colgo l’occasione per rinnovargli i miei auguri per i successi che sta ottenendo nel suo nuovo nuovo percorso.

Presenti alla grande mattinata tutti i Governor ed Aspiranti Governor che hanno in questa fase diritto di voto. La fase finale prevede diverse prove che rappresentano gli elementi base che contraddistinguono le persone di grande successo. Prove che vanno ad apporre il sigillo su di un anno straordinario. Vediamole insieme. La prima è costituita da dieci minuti di Speach ove si narrano i risultati ottenuti nelle varie aree della ruota della vita portando a riprova fatti concreti e misurabili. La seconda prova è costituita da cinque minuti di performance trattando di fronte al pubblico un argomento formativo. La terza invece consiste in dieci minuti di attività di coaching a cui segue la quarta prova in cui per cinque minuti si comunica quale è stata la persona durante l’anno di cui si ritiene di aver dato il maggiore contributo alla sua crescita. La conclusione è costituita da cinque minuti di in cui si espongono i propositi e le intezioni per l’anno a venire.
Gli elementi sono quindi –

1 – aver raggiunto risultati importanti nella aree della vita e che siano risultati tangibili e dimostrabili

2 – saper insegnare agli altri

3 – saper aiutare a crescere le persone nell’ attività one to one

4 – Dimostrare di saper far crescere le persone che mi stanno accanto

5 – Evidenziare la capacità di costruire obiettivi e manifestare le giuste intenzioni

Max ed Oscar si alternano nelle prove. Mi sento molto emozionato nel risentire un anno mirabolante in cui i risultati raggiunti da tutti e due sono fuori scala. Non sembra possibile che il tempo trascorso siano solo 12 mesi. La competizione è di livello ed ogni momento aumenta ancora l’emozione. Le narrazioni sono accompagnate da oggetti tangibili che immediatamente ricordano momenti specifici.

SDC10581

E’ come consapevolizzare passo per passo tutto quello che è stato raggiunto, parametrarlo con gli obiettivi che avevano enunciato tempo addietro. Rendersi conto che sono stati tutti raggiunti e superati. Due grandi che si alternano.

SDC10580

Così il tempo scorre tra un ricordo, una performance ed un’ emozione. Tutto perfettamente miscelato.

Le prove si esauriscono ed arriviamo al momento della votazione. Tutti i presenti votano e dal cappello sta per uscire l’atteso risultato. Chiara ed io verifichiamo biglietto per biglietto e l’alternanza ci evidenzia che la scelta è ardua sino a quando un nome prende il largo e stacca quello che basta per vincere l’ambito trofeo.

Si tratta di Max Repici!

E’ il momento quindi della premiazione. L’abbraccio va quindi ad Oscar che porta a casa il secondo posto. Un secondo posto che è comunque situato così in alto rispetto alla grande struttura che comunque fa sentire il giusto brivido.

SDC10601

Bravo Oscar, un anno portato avanti con passi che hanno superato i limiti che si paravano innanzi ad ogni grande salto. Un anno in cui hai aperto un continente di Business per molto tempo da solo senza mai perdersi d’animo in una nuova cultura e in una nuova rete sociale. Un anno da incorniciare e che possa essere il trampolino per quello successivo ancora più grande!

SDC10603

Arriva quindi il momento di consegnare l’ aquila trofeo del “Topo Ftheyear 2010-2011” e di abbracciare Max.

Trovare le parole per riuscire a riassumere l’anno di Max è difficile. Ho incontrato migliaia e migliaia di persone nella mia professione di formatore e ho aiutato a crescere sia in aula che nelle attività di coaching centinaia di uomini e donne che ambivano ad ottenere grandi risultati. Difficilmente ho visto riuscire ad ottenere così tanti risultati di grande livello in praticamente tutte le aree della ruota della vita in così poco tempo.

SDC10608

Cuore e passione in ogni momento fanno da cornice ad un’ anima che ha imparato a stare  nel tempo presente per la maggior parte del tempo e ad accompagnarsi nel suo cammino con le persone con le quali ha deciso di vivere per il loro essere, nel vero senso della parola, e non per il fare o per l’avere. Avere il trofeo in mano significa rappresentare il ed incarnare quello che rappresenta il percorso del Bogiatto Group finalizzato a fare in modo che chi lo percorre sia una persona completa, profonda ed abbondante. Felice di ciò che ha , capace di celebrare per i risultati raggiunti e mai soddisfatta.

Ecco che Max, oggi il numero 1 della stagione appena conclusa, risulta essere l’esempio e l’ispirazione per tutti i Governor, Aspiranti Governor ,Ambassador ed Achiever del Win Win Net 77.

L’ ultima foto ed abbraccio è insieme a tutti  e due, Max ed Oscar, di cui sono orgoglioso di avere contribuito alla loro crescita con la mia presenza e felice del fatto che siano miei amici e compagni di viaggio in un’avventura straordinaria quale è la nostra vita di tutti i giorni.

SDC10614

dan bogiatto

About dan bogiatto

Ideatore del metodo Business Family Engine, presidente e co-fondatore del Bogiatto Group, Dan Bogiatto, insieme a sua moglie Jenny, i suoi figli e tutta la famiglia intenzionale, ha votato la sua vita ad aiutare tutte le persone che lo desiderano a sviluppare e implementare l'impresa a controllo famigliare ottenendo un BUSINESS di successo INSIEME a una FAMIGLIA di successo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.