Il Marketing Esperienziale – Come sceglie il Cliente

Ogni consumatore, ogni cliente, ogni persona ha lo stesso processo mentale da percorrere per effettuare una scelta.

Qualsiasi esperto di marketing sa che l’individuo sceglie emotivamente e giustifica la propria scelta con delle spiegazioni razionali di vario genere.

Gli elementi sono sempre gli stessi da millenni; sesso e potere legato alla sopravvivenza. Questi due elementi vengono declinati quindi in vari modi. Ad esempio il potere è oggi completamente accentrato sul denaro ma può essere anche disegnato in maniera più sottile come ad esempio il poter imparare a suonare uno strumento o poter imparare a comunicare meglio. Ma il fine rimane sempre lo stesso, le chiavi della sopravvivenza sono sempre le stesse. Cibarsi e riprodursi sono elementi base per tutta l’ umanità a qualsiasi livello si trovino le persone. Solo quando questi elementi sono soddisfatti appieno si può passare ad una sublimazione dei bisogni, ma anche in tal caso rimangono leve che ogni persona recepisce immediatamente nella comunicazione.

Per fare un semplice esempio. Il sig . Rossi sceglie una compagnia telefonica per il suo cellulare X invece che tutte le altre.  Al 99% ha scelto tale compagnia perché è stato attratto dalla modella che ha visto nella campagna marketing che tale società ha appena fatto con vari strumenti medIatici. Se il sig. Bianchi chiede al Sig. Rossi perché ha scelto tale compagnia probabilmente risponderà per i piani tariffari, per la copertura della rete. Risponderà con una serie di elementi logici e plausibili che se dovessero essere verificati in maniera analitica da chi sta facendo la domanda si scioglierebbero come neve al sole.

E, attenti, anche se lo ha percepito non lo ammetterebbe mai perché nessuno vuole fare la figura del “fesso”. Facendo così continuerà a non consapevolizzare il processo e continuerà, ironia della sorte, a fare acquisti da “fesso”

homer-brain

Quello che invece pochi sanno è che anche la scelta emozionale non è quella determinante e  che prima di questa ve ne è un’altra, più profonda ed istintiva che nessuno può controllare.

Il nostro cervello ha una parte del sistema preposto a farci sopravvivere prendendo decisioni ad una velocità superiore a quella del sistema emozionale. Tale sistema è lo stesso preposto alle scelte di acquistare un servizio piuttosto che un altro o un prodotto piuttosto che un altro. Invisibili, veloci e sconosciute ai più determinano ogni giorno il successo o meno di ogni azienda. Il marketing esperienziale tiene conto di questi elementi che fanno parte della vita quotidiana e che quindi sono di notevole interesse per chi vuole fare business.

Nei prossimi articoli di quest’ area approfondirò i vari passaggi del sistema decisionale che può essere quindi la mappa sulla quale costruire un sistema di marketing esperienziale per la tua azienda e convogliare successivamente le azioni di vendita ad imbuto che originino risultati vincenti. Ovviamente tutto questo sempre considerando gli elementi base dell’ etica del business. Proponi elementi di valore che siano utili per chi diventa tuo cliente e scegli sempre per il meglio di chi ti sta di fronte. Indifferentemente dalle opportunità di business.. L’unica strada da perseguire è per me quella dell ‘ imprenditore illuminato, come ricorda sempre Miranda Sorgente con il suo Net Executive Growing Club

dan bogiatto

About dan bogiatto

Ideatore del metodo Business Family Engine, presidente e co-fondatore del Bogiatto Group, Dan Bogiatto, insieme a sua moglie Jenny, i suoi figli e tutta la famiglia intenzionale, ha votato la sua vita ad aiutare tutte le persone che lo desiderano a sviluppare e implementare l'impresa a controllo famigliare ottenendo un BUSINESS di successo INSIEME a una FAMIGLIA di successo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.