Il Flea Market di Orlando; questa volta è tutto operativo

flea_market_I

Una telefonata a Vittorio per l’aggiornamento quotidiano, due email importanti ed usciamo immediatamente per recarci al Flea Market di Sanford che dista un ora di auto da dove ci troviamo in questo momento. Il resto del lavoro lo farò questo pomeriggio quando rientriamo, i Flea Market cominciano a chiudere presto quindi dobbiamo affrettarci. Una sosta per una riunione volante con Roberto su alcuni punti salienti e siamo in rrivo in perfetto orario. Questa estate lo avevamo visitato ma era mezzo vuoto, adesso invece quasi tutti gli stand sono pieni di commercianti e di merce. I prezzi sono strabilianti e lo sarebbero anche se il cambio fosse uno a uno.

flea_market_II

La disponibilità di articoli è immensa e non resistiamo anche a fare qualche acquisto affare da rivendere su eBay come ai vecchi tempi. Nella fattispecie il pezzo più bello è l’edizione limitata di Barbie e Ken per Star Trek. Al cambio 10 euro….spettacolare. Prendi e metti da parte, funziona sempre bene. Inoltre ci divertiamo moltissimo. Un’ altra esperienza molto bella è stata l’acquisto con scelta di un geode che successivamente viene aperto con la relativa macchina tranciatrice. Leonardo, che colleziona minerali, è entusiasta!

flea_market_V

L’unico aspetto che in questi posti fa “paura” è il cibo.

flea_market_III

Non ci siamo portati nulla dietro e optiamo per hot dog e salsiccia, pranzo in pieno stile americano. Possiamo sopravvivere. Alle 15 del pomeriggio dopo una lunghissima scarpinata Raffello commenta in questi termini l’esperienza “mai più una cosa del genere”, “ho i piedi distrutti” e “sono ancora piccolo, c’è bisogno di acquistare un passeggino”. Capisco l’antifona, è ora di tornare al parcheggio, rientriamo a casa.

flea_market_VI

Un bella merenda e ci dedichiamo al lavoro sui nostri pc sino all’ora di cena. L’energia sale di giorno in giorno e sto tornando a livelli di chiarezza e produttività che negli ultimi due mesi avevo perso per stanchezza e ritmi troppo alti.
Dopo cena un bel film. Io vado avanti a scrivere il nuovo ebook che presto uscirà insieme alla pubblicazione del mio nuovo portale.
E’ tardi ed è ora di spegnere la luce della lampada sul comodino.
Domani preprariamo le valigie e andiamo a visitare lo stupefacente Festival Bay Mall di cui vi ho parlato due giorni addietro. Un’ esperienza unica!

dan bogiatto

About dan bogiatto

Ideatore del metodo Business Family Engine, presidente e co-fondatore del Bogiatto Group, Dan Bogiatto, insieme a sua moglie Jenny, i suoi figli e tutta la famiglia intenzionale, ha votato la sua vita ad aiutare tutte le persone che lo desiderano a sviluppare e implementare l'impresa a controllo famigliare ottenendo un BUSINESS di successo INSIEME a una FAMIGLIA di successo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.