I primi quattro Km e poi il Flea Market Big Top di Tampa

19_dicembre_2009

Il sabato mattina parte con i miei primi quattro km di corsa. La storia è iniziata e si concluderà come primo step con la maratona di New York. Devo ancora settare al meglio la strumentazione Nike ma direi che l’importante è partire. Non è facile, il fiato è corto ma concludo tutto il tragitto con soddisfazione. Doccia, colazione ed usciamo per andare al Flea Market di Tampa, il Big Top. In questo periodo, a differenza dell’ estate, gli espositori sono molti, molti di più ed i prezzi ancora più bassi. Non sembrano nemmeno veri, in Italia il costo della vita è mostruosamente più alto.

19_dicembre_2009_I

Decidiamo una strategia divisa. Jenny con Leonardo e Raffaello ed io vado con Beatrice. L’appuntamento è alle 15 di fronte al row D. Mi diverto moltissimo con Beatrice che ha un’ attenzione particolare per vedere i pezzi belli, gli articoli giusti e correlati al gusto della persona.

19_dicembre_2009_II

Troviamo dei bellissimi regali per Jenny, Leonardo e Raffaello alcuni sono dei pezzi molto particolari. Le due ore che trascorriamo insieme sono molto divertenti, è veramente cresciuta tanto.  A volte non sembra che abbia solo nove anni.

19_dicembre_2009_III

Ci riuniamo come stabilito ed anche loro hanno fatto caccia grossa. Mi rendo conto che la maggior parte delle persone non potrebbero credere le cifre irrisorie per la corrispondente qualità degli articoli. L’america è sempre l’ america. Rientriamo a New Port Richey ma a casa staremo solo il tempo di scaricare l’auto. E’ il momento di fare la spesa, proviamo Sweetbay per favorire un’ alimentazione nettamente migliore.

19_dicembre_2009_IV

Il super è nettamente migliore del Publix, alimenti freschi di ottima qualità. La cena infatti sarà a base di gamberoni, granchi e salmone il tutto accompagnato da una ricca insalata.

19_dicembre_2009_VI

Tutti a nanna, io lavoro sino a tardi, chiuderò il laptop all’ una di notte. Mi sento in formissima e domani mattina non vedo l’ora di fare i miei prossimi quattro km come da tabella.

dan bogiatto

About dan bogiatto

Ideatore del metodo Business Family Engine, presidente e co-fondatore del Bogiatto Group, Dan Bogiatto, insieme a sua moglie Jenny, i suoi figli e tutta la famiglia intenzionale, ha votato la sua vita ad aiutare tutte le persone che lo desiderano a sviluppare e implementare l'impresa a controllo famigliare ottenendo un BUSINESS di successo INSIEME a una FAMIGLIA di successo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.