Hertz chiama Scott; risponde Walter alla seconda chiamata

firestone.jpg

Piccolo programmino per la mattinata.
Esco con Leonardo per inviare l’assegno con il corriere Ups per la casa dei prossimi quindici giorni e per recarmi da Scott della Firestone sulla Highway 19 dove l’assistenza clienti della Hertz ha preso contatto per la riparazione della gomma.
Decido di andare prima all’ officina.
Entro ma all’ office trovo Walter. Dopo la mia spiegazione lo vedo scrollare la testa e con tono fermo di voce mi spiega che non è possibile perchè loro non fanno queste riparazioni e che devo riportare l’auto a Tampa dove l’abbiamo presa.

Non demordo, gli faccio gentilmente notare che ho il loro indirizzo, numero di telefono, numero di ordine di riparazione e il nome corretto della persona.
Lui, infastidito, telefona alla Hertz di zona ad una non ben chiara persona che gli conferma che ha ragione.
Ho dimenticato il telefono a casa e non posso chiamare nessuno. Spedisco la busta con Ups e rientro a casa. Passo su skype, sono in call con Roberto. Ci scambiamo qualche battuta su questo piccolo ma comunqe comico imprevisto. Lui richiama la Hertz che chiama direttamente Walter.
Adesso è tutto a posto, Roberto mi da i dati. Torno allo stesso posto e senza fare una piega il buon Walter mi riceve con un “hello again” e fa tutta la procedura perfettamente (ricordo che trenta minuti prima mi aveva detto che non era possibile perchè loro non fanno questi interventi)…incredibile, mi sembra di essere nel fim “Ti presento i miei”
Torno per il pranzo dopo il quale partiamo per Orlando.
Due ore di viaggio e la prima tappa è andata, abbiamo recuperato il giubbotto di Jenny.

orlando_giftshop.jpg
Quindi portiamo la truppa da Fun Spot Junior dove tra gonfiabili e videogiochi ci divertiremo molto, anzi, dopo moltissimo tempo io e Jenny facciamo una partita a biliardo (finiremo in parità). Tappa dal premium outlet dove vogliamo acquistare delle valigie ma non siamo soddisfatti delle offerte.

premium_outlet.jpg

Rientriamo attraversando la solita rovesciata d’acqua serale ad Hudson, il viaggio è lungo. Domani l’importante meeting che tengo presso la 21 Century preparato meticolosamente…quindi a dormire presto per essere in forma!

rientro_hudson.jpg

dan bogiatto

About dan bogiatto

Ideatore del metodo Business Family Engine, presidente e co-fondatore del Bogiatto Group, Dan Bogiatto, insieme a sua moglie Jenny, i suoi figli e tutta la famiglia intenzionale, ha votato la sua vita ad aiutare tutte le persone che lo desiderano a sviluppare e implementare l'impresa a controllo famigliare ottenendo un BUSINESS di successo INSIEME a una FAMIGLIA di successo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.