Donald Epstein, cosa sta per muovere la vita?

Giornata molto intensa.
Questa mattina, la prima dopo tre mesi in cui io e Jenny usciamo da soli, è stata molto bella.
Lo spazio per noi due lo riteniamo molto importante.
Quando si diventa una famiglia a volte è difficile ricordarsi che possiamo smettere i panni di tanti ruoli e passeggiare mano nella mano sognando e pensando a quello che vogliamo fare insieme nella nostra vita.
Da molto tempo ci ricaviamo una mattina alla settimana per noi, quando i bimbi sono a scuola, e usciamo con mete diverse.
Questa mattina in particolare oltre che esserci divertiti ad andare a caccia di libri e qualche piccolo articolo abbiamo parlato molto di come ci sentiamo nel nostro equilibrio psicofisico.
Jenny ha iniziato um lavoro importante, si tratta del metodo Network Spinal Analysis fondato da Donald Epstein, il centro è l’Atlas di Torino

atlas.jpg

Da tempo la nostra amica Maria Vicenti ce lo aveva consigliato soprattutto dopo aver scoperto che Anthony Robbins, mio punto di riferimento in ambito motivazionale, è amico e tiene corsi insieme allo stesso fondatore.
E sappiamo che Anthony Robbins si accompagna solo ai migliori.
Dopo il primo incontro Jenny è rimasta colpita dalla professionalità e dall’impatto del lavoro che ha iniziato e così questa mattina complice il fatto che non mi sento allineato e in equilibrio sulla nostra attuale visione globale di famiglia dopo il nostro rientro dagli Usa (sento, come accennavo, che l’energia della mia ciità è finita per me) e che sempre Maria la sera prima venendo a cena da noi mi ha fatto riflettere su alcuni elementi, ecco che ho fissato un incontro nel breve per fare la visita e un primo trattamento.

La porta dell’ approccio chiropratico è stata aperta in Florida e continua in Italia. Sento di avere bisogno di una risposta ad alcune mie domande e che non riesco a trovare logicamente. Come sempre la risposta arriva da elementi che in realtà sembrano non essere pertinenti. Così anche se questa mattina non ero convinto ho deciso di seguire il consiglio di Jenny, è lei la musa e quindi procedo. E’ come se fossi arrivato ad un punto della mia vita in cui tutti i settori che avrei voluto realizzare nella mia esistenza sono completi e ora necessito di una integrazione per poter disegnare una visione più completa e sento fortemente di aver bisogno di un nuovo luogo fisico per svilupparla insieme alle persone con le quali oggi lavoriamo e che considero una famiglia allargata. Proprio stasera parlando con Marco Sabatiello dopo una riunione mi sono reso conto che la vita si sta già muovendo in questo verso. Tanto quanto sono focalizzato, chiaro e preciso nella visione lavorativa in questo momento avverto una sorta di confuzione sullo schema generale di vita. Qualcuno un tempo mi disse “Solo dalla confusione si genera una nuova comprensione” Ok, sono pronto, facciamo qualcosa di nuovo nella mia vita. Epstein sto arrivando e prima di andare al corso di Anthony Robbins che rivedo dieci anni dopo….che coincidenza!

dan bogiatto

About dan bogiatto

Ideatore del metodo Business Family Engine, presidente e co-fondatore del Bogiatto Group, Dan Bogiatto, insieme a sua moglie Jenny, i suoi figli e tutta la famiglia intenzionale, ha votato la sua vita ad aiutare tutte le persone che lo desiderano a sviluppare e implementare l'impresa a controllo famigliare ottenendo un BUSINESS di successo INSIEME a una FAMIGLIA di successo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.