Jenny Space. Questa mattina tutti svegli presto per prepararci alla partenza per New York. Prima non potevamo mancare di andare a vedere la mitica scala in cui Stallone-Rocky si allenava nell’omonimo film. Non per niente hanno messo anche una statua del personaggio che abbiamo voluto fotografare.

DSC02739

Un ultimo giro per questa bellissima citta’ che vogliamo tornare a visitare piu’ accuratamente,

DSC02732

e via verso la meravigliosa New York!

Essendo sabato il viaggio e’ stato scorrevole e tranquillo e abbiamo utilizzato il tempo della nostra riunione on the road per focalizzarci sull’organizzazione della vita quotidiana. Siamo partiti dal fatto che io divento metodica e precisa nell’organizzazione dei nostri viaggi, faccio ricerche su guide e internet, cerco recensioni e commenti per trovare luoghi speciali. Ordino il tutto per distanza e modalita’ di impegno e pianifico attraverso una bella applicazione che ho scaricato sull’ipad che consiglio a chi piace viaggiare, si chiama Travel Tracker Pro. In pratica schedulo ogni giornata del viaggio con tanto di tempistica. Daniele mi ha fatto notare che sarebbe utile quest’anno che io facessi la stessa cosa per la vita quotidiana, inserendo appuntamenti, eventi, occasioni speciali, piani familiari che considerano i vari aspetti della quotidianita’ della nostra famiglia e del nostro lavoro. Da buona ribelle ho avuto un attimo di scompenso nell’immaginare buona parte della giornata pianificata finche’ Daniele mi ha fatto notare che il tempo passa ugualmente anche senza programmi, la differenza e’ che con la giusta attenzione si possono fare molte piu’ attivita’ divertenti e ottimizzare quelle utili.  In fondo mi ha detto, la differenza tra chi ha o non ha ad esempio un piano economico e’ che chi non ce l’ha spende lo stesso ma lo fa male. Con il tempo ‘ la stessa cosa, oltretutto avere un programma non impedisce quando lo si desidera di seguire il flusso ed improvvisare. Ci sto pensando e voglio cercare un’applicazione simile a quella dei viaggi. In fondo il mio talento creativo mi porta ad esplorare e cercare situazioni che i piu’ non vedono, chissa’ cosa creare in questo nuovo settore.

Arrivati finalmente nella city ci siamo subito recati all’appartamento che abbiamo affittato, che ho trovato su  www.booking.com anche se non e’ un albergo, si trova in pieno centro di Manatthan sulla quarantatreesima. Siamo al trentesimo piano e abbiamo una vista che toglie il fiato dato che le pareti del salotto sono tutte in vetro.

DSC02858

Dopo aver sistemato le valigie abbiamo deciso di dividerci per le commissioni, cosi’ Daniele e Leoardo sono andati in cerca di una lavanderia e al loro ritorno Beatrice ed io armate di zaini e trolley siamo andate in uno splendido  negozio a fare la spesa. Si chiama Food Emporium e l’ho scoperto questa mattina osservando un signore con delle belle borse della spesa, mi sono segnata il nome e poi l’ho cercato su Google. Grande e fornitissimo di frutta, verdura e alimenti freschi, ci voleva proprio ora che abbiamo di nuovo la cucina. Dopo cena, piu’ riposati siamo usciti per una passeggiata e appena abbiamo svoltato verso Times Square e abbiamo avuto  un impatto visivo  pazzesco, l’affluenza  delle persone era tripla rispetto al pomeriggio.

DSC02848

Un numero di gente incalcolabile con la piazza illuminata a giorno anche dopo le 10 di sera. Siamo giusto riusciti ad entrare da Toys’r us un immenso negozio di giocattoli su 3 piani,

DSC02815

tanto grande da avere una ruota panoramica all’interno e un enorme dinosauro in centro. Naturalmente colmo anche di gente strana come questo ragazzo con un enorme rettile sul collo.

DSC02830

Questa prima giornata a New” York ci ha fatto molto riflettere sulle diversita’ del mondo americano legate al business e Daniele ha uno strano luccichio negli occhi come quando elabora velocemente  le informazioni e progetta…

p.s.Notizia per il Core Team. Ebbene sì, dopo anni di leggende sussurrate nei corridoi, piu’ rara del Big Foot l’abbiamo trovata….

la leggendaria enorme lavagna gonfiabile!!!!!!!

DSC02806Jenny

About Jenny Bogiatto

2 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.