8 – Personal brand – Come alimentare il brand

Bene. Abbiamo gettato le basi per il tuo personal brand posizionando gli elementi che servono per iniziare. A questo punto molti si fermano commettendo un grave errore. La cosa peggiore da fare è iniziare un lavoro e poi aspettarsi in rete che tutti funzioni da solo e che il brand si autoalimenti. Sbagliato, sbagliato e ancora sbagliato. Il tuo personal brand va curato e gestito continuativamente e alimentato con regolarità altrimenti si appassirà come una pianta priva di acqua. Scrivere gli articoli sul tuo blog, postare degli stati d’animo su facebook, inserire dei video su youtube, aggiornare twitter, mettere due righe su google buzz. Gestire e alimentare il tuo personal brand non è un lavoro che puoi fare part time,ogni tanto e solo quando ne hai voglia. E’ un lavoro impegnativo, continuo, costante e giornaliero. Ecco perchè come sempre pochi raggiungono il successo. Senza un approccio di questo tipo entro breve i riferimenti saranno datati e tu verresti associato a qualcosa di vecchio, non costante e non autorevole. Esattamente quello che non vogliamo. Ecco perchè come vedrai nei vari passaggi è importante stabilire una tabella con le attività costanti che si vogliono portare avanti e mantenerle nel tempi con regolarità. Ogni giorno…la goccia che scava la roccia!

dan bogiatto

About dan bogiatto

Ideatore del metodo Business Family Engine, presidente e co-fondatore del Bogiatto Group, Dan Bogiatto, insieme a sua moglie Jenny, i suoi figli e tutta la famiglia intenzionale, ha votato la sua vita ad aiutare tutte le persone che lo desiderano a sviluppare e implementare l'impresa a controllo famigliare ottenendo un BUSINESS di successo INSIEME a una FAMIGLIA di successo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.