– 3 a BOW 2010, l’evento che caratterizza la storia del web business in Italia

Mancano ormai solo tre giorni all’ importantissimo evento di BOW 2010, Business on the Web che quest’ anno si terrà nell’ incredibile cornice della Gessi Academy a Serravalle Sesia. L’evento che teniamo una sola volta all’anno andato esaurito in poco tempo e gestito con il criterio degli inviti per creare il gruppo dei pari è più di un seminario, è una deformazione volontaria del tessuto spazio tempo correlato tra mondo reale e mondo virtuale atto a generare grandi cammini di relazioni e network in ambito business.

Tutto è costruito sulla base della fisica quantistica, della legge della relatività in un quadro di sincronicità opportunamente stimolata e disegnata per creare le onde secondo la teoria delle stringhe del web da me elaborata. L’effetto del seminario BOW 2009 ha prodotto dei risultati di devastante impatto positivo sia per i liberi professionisti che per le imprese che vi hanno partecipato. Sono nate delle nuova eocmpany, partnership, nuovi prodotti e servizi, un libro di grande successo pubblicato grazie all’ incontro con l’editore nello stesso seminario. Elementi concreti di altissimo livello. Il tutto elaborato scientificamente e colorato emotivamente per dare la massima ricchezza durante la giornata.

Un evento unico in tutto il mondo. Ecco perchè non posso dire che si tratti di un evento formativo o di un seminario. E’ un vero e proprio momento in cui volontariamente generiamo un onda di successo sincronico che tramite il potere di miscelazione web e mondo reale realizza effetti di altissimo livello. Uno su tutti ha visto la sua apparsa ad un anno da quel famoso 12 giugno 2009, la nascita del primo motore di ricerca social business search engine Bowebo, portale che ha l’ambizione oggi di stabilire una leadership mondiale. Una leadership targata con il nostro tricolore. Nasceva da una semplice alzata di mano di Vittorio Cozzoni al quale seguivano cinque parole “scusate, vorrei fare una domanda…”, poi il resto è leggenda.

Mi dispiace per chi non è riuscito ad avere l’invito o ad entrare nel nucleo dei partecipanti ma la creazione di questo evento prevede una preparazione eseguita in un certo modo e secondo certe regole. Il prossimo anno è nostra intenzione ampliare il numero dei partecipanti per poter dare la possibilità di aumentare il network di relazioni seguendo sempre lo stesso sistema.

Qualcuno mi ha chiesto come è possibile che un solo evento sia una modifica sostanziale del percorso professionale od imprenditoriale di una persona. La risposta sta nell’ evento stesso. La sincronicità e la potenza della correlazione tra mondo virtuale e reale è incomparabile con qualsiasi altro momento si possa creare e l’ utilizzo di leggi fisiche di relazione tra questi due mondi, sconosciute ai più, rende questo possibile.

Mancare questo evento significa mancare un evento irripetibile sino al prossimo che si terrà nel 2011.

Ormai i giorni sono contati e l’aspettativa sale progressivamente, se tu che stai leggendo hai il tuo posto riservato sai di cosa sto “parlando”.

dan bogiatto

About dan bogiatto

Ideatore del metodo Business Family Engine, presidente e co-fondatore del Bogiatto Group, Dan Bogiatto, insieme a sua moglie Jenny, i suoi figli e tutta la famiglia intenzionale, ha votato la sua vita ad aiutare tutte le persone che lo desiderano a sviluppare e implementare l'impresa a controllo famigliare ottenendo un BUSINESS di successo INSIEME a una FAMIGLIA di successo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.