18 anni di matrimonio festeggiati a Sarasota

21_dicembre_2009

La sveglia del mio iphone suona presto alle 6,45. Mi preparo e dopo quindici minuti sono fuori da casa nostra per fare i prossimi quattro km di allenamento. Il sole sta sorgendo e il panorama è stupendo. Sembra un dipinto che si colora progressivamente con soffici pennellate. Il percorso è diventato più semplice, il mio coach Fabio Pertile mia segnala di passare a cinque km dalla prossima sessione. Rientro, doccia e colazione e sono pronto per la riunione con Vittorio Cozzoni; Snm cresce e dobbiamo settare alcuni punti di sviluppo visto che la fase di pre-lancio si è conclusa con un grandissimo successo. Ora si tratta di pianificare il lancio effettivo e da parte mia dobbiamo coordinare attentamente lo sviluppo sul web miscelato con il mondo reale. Ormai manca poco, anzi, pochissimo all’ arrivo di Vittorio, Alessandro e Miranda qui da noi (stiamo pianificando delle giornate stupende che trascorreremo insieme). Un veloce call con Max da Torino ed usciamo in direzione Sarasota, una città bellissima.

Oggi festaggiamo diciotto anni di matrimonio. Il 21 dicembre del 1991 ci scambiavamo gli anelli con una promessa importante. Siamo così felici di tutto quello che abbiamo vissuto, di quanto ci amiamo e di quello che abbiamo creato insieme (i nostri tre figli sono una gioia immensa). Vedo ancora come fosse adesso io e lei sull’ altare mentre con un sorriso di complicità ci scambiamo gli anelli nuziali. Quanto tempo! Jenny mi completa, è la mia compagna di avventure per tutta la mia esistenza, è una donna straordinaria. Ogni giorno quando mi alzo ed è accanto a me penso a quanto sono fortunato.

21_dicembre_2009_II

Arriviamo a Sarasota e decidiamo di trascorrere tutto il giorno al St. Armand Circle. Si raggiunge tramite un ponte sospeso, si tratta di un complesso costruito sulle keys di Sarasota. La bellezza di questa struttura che presenta quattro aree di colore diverso con una piazza centrale ed ogni area ha solo negozio particolari e stupefacenti, nessuna catena in franchising.

21_dicembre_2009_III

Il pranzo lo consumiamo in un locale molto particolare dove per la prima volta mangeremo il Mahi Mahi e altri piatti di cui, sinceramente, per una parte non so di cosa sono composti. Una bontà!

21_dicembre_2009_VIII

Quindi giriamo passando negozio per negozio, uno più bello dell’altro. In particolare uno di questi dedicato ad un artista che realizza solo dipinti, sculture ed altro con il tema della balene ed altri animali marini. Da rimanere senza fiato.

21_dicembre_2009_V

Acquistiamo anche un crab con guscio, un animale domestico. Siamo tutti emozionati, è anche abbastanza grande. Ce ne prenderemo cura sino alla nostra partenza e quindi lo libereremo in natura. Un crab fortunato.

21_dicembre_2009_IV

E’ il momento di rientrare e la pesante coltre nera della sera cala rapidamente.

21_dicembre_2010_x

Il tramonto si tuffa nella acque del golfo mentre noi lo percorriamo dall’alto dei ponti. Il paesaggio fa rimanere senza parole. Per il traffico abbiamo bisogno di quasi due ore per rientrare. Due ore che volano mentre io e Jenny pianifichiamo i prossimi passi prima di staccare dal lavoro per qualche giorno vista la festività Natalizia.

Cena e lavoro per concludere la giornata, molto bella!

21_dicembre_2010_XI

dan bogiatto

About dan bogiatto

Ideatore del metodo Business Family Engine, presidente e co-fondatore del Bogiatto Group, Dan Bogiatto, insieme a sua moglie Jenny, i suoi figli e tutta la famiglia intenzionale, ha votato la sua vita ad aiutare tutte le persone che lo desiderano a sviluppare e implementare l'impresa a controllo famigliare ottenendo un BUSINESS di successo INSIEME a una FAMIGLIA di successo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.